Una vita da Cactus


Vita da Cactus di una psicologa


Se sei appena approdato su questa pagina e ti stai chiedendo “Ma perché proprio da cactus?!”, devi sapere che quella del Cactus è una metafora a me molto cara, che uso spesso durante le sedute di Terapie Brevi, nello studio a Monterotondo o online.

La vita del cactus è infatti uno straordinario esempio di adattamento alle avversità, da cui vale la pena prendere spunto. Tanto che ho deciso di chiamare la mia Newsletter "Vita da cactus", in omaggio alla sua tenace resilienza.


La Resilienza del Cactus


Di certo meno elegante delle colleghe orchidee e meno spavaldo dei superbi girasoli, il cactus possiede caratteristiche speciali, che lo rende unico, forte e resiliente in ogni stagione della vita. Sa adattarsi infatti ai terreni più impervi e ai climi più torridi, ecosistemi in cui la maggior parte delle esili e cagionevoli colleghe piante non hanno alcuna possibilità di sopravvivere. Figuriamoci di fiorire.

Ricoperto di spine, il Cactus, o Pianta Grassa, è dotato di un particolare tessuto che gli permette di conservare l’acqua al suo interno, mentre aspetta pazientemente l'arrivo di una nuova, rigenerante pioggia. Le spine di cui è dotato gli permettono di non disperdere inutilmente nell’ambiente circostante le preziose sostanze nutritive, nonché di proteggersi da mani, zanne o zampe indesiderate. Eppure, anche nei deserti più desolati, è in grado di produrre dei fiori meravigliosi.


Le risorse del Cactus


La vita del Cactus pertanto, con la sua capacità di resistere alle intemperie della vita e di fiorire anche in ambienti ostili, è quanto di più vicino al concetto di Resilienza, ovvero quella capacità di riuscire ad affrontare gli ostacoli e ritrovare un nuovo e più funzionale equilibrio.

Le persone resilienti sono quelle persone capaci di rialzarsi dopo ogni caduta, di trovare le risorse giuste per tornare ad un nuovo e più funzionale equilibrio, conservando dentro di sé un animo gentile capace di regalare fiori inaspettati.

Sono convinta che, proprio come i Cactus, ciascuno di noi possegga speciali risorse interne ed esterne a cui attingere, affinché ogni difficoltà possa essere affrontata e tradotta come un’opportunità. Per poi tornare a germogliare, crescere e sbocciare.


A che serve "Una vita da Cactus"?


Ho creato "Vita da cactus" - la Newsletter per tutte le stagioni con l'intento di condividere spunti di riflessione, suggerimenti e strumenti per affrontare al meglio le intemperie della vita, adattarsi a qualsiasi circostanza sfavorevole, senza dimenticarsi di fiorire, proprio come un cactus!

Se ancora non lo hai fatto, puoi iscriverti ora.




Qualora invece desideri un aiuto per trovare un’esposizione solare migliore per le tue foglie ingiallite, individuare un terreno più adatto per le tue radici o la giusta quantità di acqua per tornare a germogliare, chiamami senza indugio: ti risponderò volentieri.

Intanto grazie per essere approdato qui: ti auguro una giornata di luce e di curiosa meraviglia.





33 views0 comments

Recent Posts

See All